Diario fotografico, luglio 2011

Giorno 9, Casanova e dintorni
In un punto aperto del sentiero che va verso il "bosco della polenta" (Bosco Racroce), trovo una galatea (Melanargia galathea) posata su una foglia di un giovane acero di monte (foto 1). Questo è il periodo degli amori per i pretini (Amata phegea). Ne trovo una coppia in accoppiamento su una pianta di mirtillo (foto 2). Lontano dall'ombra sicura dei castagni, un'altra coppia di Amata phegea è in accoppiamento, in bella vista su uno stelo d'erba (foto 3).

123

Giorno 10, Casanova e strada per la Colonia
Non molto lontano da dove ho fotografato la galatea ieri, individuo una modesta farfalla marroncina. Ad un'occhiata più attenta, scopro che si stratta di un tecla del leccio (Satyrium ilicis), un licenide molto particolare, non facile da osservare lungo i sentieri che attraversano questi boschi (foto 4). Lungo la strada che porta alla Colonia di Rovegno, prima della grande pineta, mi soffermo su un punto dove crescono cardi campestri. Sui suoi fiori sono intente a nutrirsi parecchie galatee (foto 5), alcuni esperidi e una Amata phegea. Sulla via del ritorno vedo da lontano una farfalla arancione. Non riesco ad avvicinarmi abbastanza per poterla fotografare bene, ma si tratta sicuramente di una femmina di Brenthis daphne (foto 6).

456

Post Collegati

Subscribe via email

Like the post above? Please subscribe to the latest posts directly via email.

Nessun commento: