Imminente EntoModena

Fra pochi giorni si terrà a Modena la mostra entomologica più grande e famosa d'Italia. Organizzata dal Gruppo Modenese Scienze Naturali (GMSN), Entomodena rappresenta l'occasione ideale per studiosi ed entusiasti della natura di incontrarsi per condividere esperienze e passioni.

L'evento si terrà questo weekend nel Circolo Polisportiva Saliceta S. Giuliano, una struttura che offre ampi spazi per gli espositori provenienti da vari paesi. Storicamente l'evento si è sempre svolto presso la Polisportiva di Campogalliano, a 6 km da Modena. Da settembre 2014 l'evento si tiene proprio nella città di Modena, in una polisportiva decisamente più grande della precedente. La ragione di questo cambiamento risponde a necessità di spazio e numero crescente di espositori.

Entomodena ha una non trascurabile valenza divulgativa, in quanto ospita mostre, conferenze e laboratori didattici. In grande maggioranza vi sono espositori e venditori da cui è possibile acquistare e scambiare esemplari, attrezzature e libri. Fra i banchetti si può ammirare una enorme varietà di specie provenienti praticamente da ogni parte del mondo. In un certo senso, Entomodena può essere intesa come un museo stagionale gratuito, dove è possibile acquistare gli esemplari esposti. Positivamente, si possono incontrare entomologi di lunga esperienza, da cui è possibile trarre grande insegnamento sull'attività di studio degli insetti, e non solo. Negativamente, troviamo anche persone che fanno business con la compravendita di esemplari, forniti senza dati di raccolta. Questi esemplari non hanno il minimo valore scientifico, e la loro raccolta è stata di fatto inutile in tal senso. Nel complesso resta comunque una bella manifestazione, immancabile per chi desidera conoscere dal vivo il mondo dell'entomologia. L'ingresso è libero e completamente gratuito.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito di Entomodena.

Post Collegati

Subscribe via email

Like the post above? Please subscribe to the latest posts directly via email.

Nessun commento: